GIRONE OVEST

Verso Biella-Rieti, Ferguson: "L'assenza di Bowers sarà uno stimolo in più."

Il playmaker dell'Eurotrend presenta la sfida al Forum contro Rieti.

26.01.2018 16:29

Dopo l'ennesimo exploit in viaggio, Biella torna al Forum per affrontare Rieti, senza Tim Bowers. Ecco le parole di Jazzmarr Ferguson.

"Abbiamo un modo di giocare diverso rispetto alle altre squadre. Troviamo sempre il modo di vincere le partite e alcune volte per farlo dobbiamo cambiare i piani e adattarci alle caratteristiche degli avversari. L’importante è allenarci nel modo giusto durante la settimana. Domenica sarà difficile giocare senza Bowers. La sua assenza però sarà anche uno stimolo in più per i ragazzi che hanno avuto fino ad oggi meno spazio in campo. Per i più giovani soprattutto deve essere un'opportunità. Potranno mettersi in mostra. Abbiamo affrontato situazioni analoghe anche in passato e i miei compagni si sono sempre fatti trovare pronti. Anche senza Tim non penso cambieremo il nostro basket. Tutte le squadre mi affrontano nello stesso modo. Devo fidarmi dei miei compagni, tutti hanno un ruolo fondamentale in attacco. Troveremo la strada per giocare insieme e vincere la partita domenica contro Rieti. Non so se farò tanti tiri da tre o da due, ciò che conta è trovare sempre le soluzioni migliori per me e i miei compagni e portare a casa i due punti. Da quando sono qui sono cresciuto molto come atleta. In questo periodo della mia vita devo continuare a migliorare come giocatore, sia in attacco sia in difesa, e allenarmi duro. Voglio raggiungere il mio massimo e regalare a Biella altre grandi soddisfazioni."

 

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Roma, arriva l'ufficialità: Parente e Spinelli nuovi innesti della Virtus, dentro e fuori il campo.
Verso Viola-Junior, Ramondino: "Dobbiamo fare una partita di attenzione ed intelligenza."