I provvedimenti disciplinari dopo la 21^ giornata.

12.02.2019 16:35

Dopo le gare della 21^ giornata, il giudice sportivo ha emesso i seguenti provvedimenti disciplinari, tutti per le squadre del girone ovest.

MARCO TAJANA (LEGNANO): inibizione determinata per giorni 15, fino al 26/02/2019 per comportamento offensivo nei confronti degli arbitri; nella determinazione della sanzione si è tenuto conto della carica di Presidente rivestita.

LEONIS ROMA ammenda di 600,00 euro per mancata estensione del tunnel di accesso agli spogliatoi.

BERGAMO: ammenda di 750,00 euro per grave irregolarità delle attrezzature obbligatorie, con recidiva (apparecchiatura dei 24").

CASSINO: ammenda di 500,00 euro per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

RIETI: ammenda di 500,00 euro per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

RIETI: ammenda di Euro 1.500,00 perché al termine della gara più persone offendevano gli arbitri e colpivano ripetutamente le pareti dello spogliatoio arbitrale, riuscendo peraltro ad aprire una finestra.

Bergamo cade in casa: Capo d’Orlando vince 77-82 e sale al terzo posto.
Roseto cala il poker! Gli Sharks passano anche a Jesi.