GIRONE OVEST

Verso Siena-Tortona, Pansa: "La Mens Sana è una squadra di grande fisicità in tutti i ruoli."

21.04.2018 12:06

Tortona si mette in viaggio direzione Siena per l'ultima di regular season in cui i Leoni hanno la chance di chiudere tra le prime quattro a ovest. Ecco le parole di Lorenzo Pansa.

"Siena è una squadra di grande fisicità in tutti i ruoli. Presenta due principali terminali offensivi di altissimo livello e sa far male sia in campo aperto che a difesa schierata. Ha la capacità di creare dagli isolamenti di Ebanks, dal pick and roll di Kizlynk e dalle situazioni di post up degli esterni. E' in piena corsa per i play-off e sappiamo che davanti al proprio pubblico farà di tutto per regalarsi la gioia della qualificazione alla post season. Noi scendiamo a Siena con l'obiettivo di fare il possibile per confermare la nostra posizione in griglia, consapevoli che per competere fino al 40' dovremo avere sin da subito un approccio duro e solido alla partita. La Mens Sana ha un roster profondo, con giocatori di grande esperienza come Saccaggi, Borsato, Sandri, Lestini e Casella, che si completa poi con giovani talenti, che sanno dare grande freschezza, come Simonovic e due stranieri di altissimo livello che sanno risolvere le situazioni anche mettendosi in proprio. E' una squadra di grande taglia su tutti i ruoli e che conta su grande fisicità sui due lati del campo."

Marco Ramondino presenta la trasferta a Scafati.
Verso Legnano-Rieti, Rossi: "Siamo carichi."