GIRONE OVEST

Biella, Michele Carrea prolunga fino al 2020.

27.04.2018 23:57

Coach Carrea da tre stagioni è alla guida della prima squadra e ha recentemente superato le cento panchine in Serie A2. Dal suo arrivo a Biella, nel campionato di A2 ha condotto la formazione rossoblù alla conquista di due Playoff e una semifinale di Coppa Italia.

Il General Manager Marco Sambugaro commenta: «Siamo molto felici di poter comunicare oggi, alla vigilia degli Ottavi di Finale Playoff, che Michele Carrea sarà il nostro coach anche per le prossime due stagioni sportive. Dal primo giorno in Pallacanestro Biella abbiamo creduto fermamente sulle sue qualità di uomo e allenatore. Insieme a tutto lo staff tecnico ha condotto con passione, abilità e senso del dovere i gruppi che ha allenato a importanti risultati, e non solo in termini di vittorie e traguardi raggiunti in campo. Nel suo percorso di esperienza a Biella ha saputo valorizzare e migliorare il talento dei giovani, da sempre elemento al primo posto nella mission del nostro Club. Questo nuovo accordo conferma quindi la piena fiducia e la stima di tutta la Società nei suoi confronti, nel pieno convincimento che il percorso di crescita reciproca intrapreso nell'estate del 2015 e arricchito passo dopo passo, debba avanzare nel segno della continuità e possa farlo ancora con lo stesso entusiasmo».

Coach Michele Carrea dichiara: «Qui a Biella ho l’opportunità di lavorare in un Club davvero importante. Girando per uffici e campo ho sempre respirato senso di responsabilità e orgoglio. In tre stagioni sono migliorato come uomo e allenatore insieme a persone di grande valore, che hanno aiutato il mio lavoro a essere di maggior qualità. Queste sono le ragioni principali che mi hanno portato a sposare il progetto di Pallacanestro Biella per altre due stagioni. Inutile dire quanto mi senta orgoglioso e investito ancora di questa responsabilità, oggi come la prima volta, la responsabilità di essere all’altezza e di portare avanti un progetto che deve necessariamente essere ambizioso. Biella è una piazza che merita il desiderio di tutti, questo ce lo impone l'incredibile passione alimentata dai nostri tifosi. Il mio ruolo è e continuerà a essere chiaramente quello di trainare l'ambiente al giusto livello di ambizione».

Nel ringraziarlo per il percorso compiuto finora, il Presidente Massimo Angelico, i Soci e il Club tutto esprime a coach Michele Carrea un grosso in bocca al lupo, con l’augurio di continuare a crescere insieme per raggiungere nuovi importanti traguardi.

Napoli, Fioravanti si trasferisce a Cento.
Verso Treviso-Trapani G1, Pillastrini: "Non sarà facile."