GIRONE OVEST

Verso Viola-Latina, Calvani: "Cerchiamo la spinta dei nostri tifosi."

15.03.2018 19:06

Dopo la vittoria contro Biella, la Viola Reggio Calabria si prepara al secondo match consecutivo davanti ai propri tifosi. Ecco le dichiarazioni di Marco Calvani.

"Ogni partita ha una storia a sè, Biella aveva determinate caratteristiche con una trazione che possiamo definire “posterior” anche se con Tessitori all'interno avevano un punto di riferimento, Latina è un pò più sbilanciata sui due lunghi , ma già il rientro di Tavernelli all’andata ad esempio spostò gli equilibri.Come sempre confidare o mettere l’attenzione su un solo reparto sarebbe una leggerezza. E’ una buona squadra, allenata bene, sta facendo una stagione importante dove hanno colto anche risultati importanti fuori casa. La nostra visione degli avversari deve essere totale, la classifica non dice nulla, dobbiamo avere grande rispetto dell’avversario ricordarci di quello che abbiamo fatto all’andata dove non abbiamo vinto per merito degli avversari ma anche per nostre responsabilità. Cerchiamo la spinta dei nostri tifosi, ci hanno già dato grande senso di attaccamento, di vicinanza soprattutto quando abbiamo perso. Adesso c’è da dare l’ultima spinta, siamo nel momento più importante della stagione e sappiamo quanto loro siano un fattore per noi.Domenica ci piacerebbe superare il nostro record stagionale, ne vorrei 4.500, 4.600,  anche con una sola presenza in più noi saremo contenti."

Ufficiale! Teddy Okereafor è un giocatore della Fortitudo Bologna.
Verso Orzinuovi-Piacenza, Riva: "È una sfida chiave anche per noi."