GIRONE OVEST

Verso Treviglio-Bergamo: la Remer vuole porre fine all’imbattibilità della BB14.

Dopo 13 anni d’assenza torna finalmente in scena il derby fra le due società bergamasche.

23.10.2018 22:12

a cura di Daniele Ronzoni

Dopo un’astinenza di ben tredici stagioni, la 4^ giornata di Serie A2 Old Wild West del girone Ovest pone di nuovo di fronte le due società bergamasche – Remer Blu Basket Treviglio da una parte e Bergamo Basket dall’altra – in un derby che non si verificava dal campionato di Serie B della stagione 2005-2006.

Al PalaFacchetti di Treviglio giungono due squadre con umori diametralmente opposti: mentre i padroni di casa sono ancora alla ricerca della prima gioia stagionale, i cugini gialloneri hanno totalizzato tre vittorie in altrettanti match e sono primi in classifica assieme a Casale Monferrato. I ragazzi di coach Vertemati sognano di fare il colpaccio, ponendo fine all’imbattibilità di Sergio e compagni, ma il compito è tutt’altro che facile: se la prima uscita della BB14 in quel di Scafati non era stata infatti entusiasmante sul piano della prestazione, lo stesso non si può dire per gli ultimi due match contro Virtus Roma e Legnano, entrambe uscite con le ossa a pezzi dal PalaAgnelli. Il duo USA giallonero viaggia con medie sorprendenti e da solo ha realizzato il 42% dei punti totali della BB14: Taylor ha una media di 18 punti e 4.7 assist in 31.3 minuti, mentre Roderick viaggia quasi con una tripla doppia di media (12.7 punti, 12.3 rimbalzi e 6.3 assist). Dal canto proprio, invece, Treviglio – partita a inizio campionato come una delle possibili outsider e ora già sotto pressione – può contare sui punti di un Jamal Olasewere che la scorsa stagione ha salvato una Rieti in grande difficoltà, oltre che sul talento di Mattia Palumbo, confermato rispetto alla scorsa stagione e certamente il migliore dei suoi nelle prime tre uscite. In dubbia per la Remer l’americano Chris Roberts, out già nelle ultime due sfide per via di un problema muscolare. Palla a due giovedì 25 ottobre alle ore 21.00 al PalaFacchetti di Treviglio.

Cento ha la meglio sugli Sharks dopo una gara combattuta.
Forlì passa al PalaMaggetti e si conferma capolista a punteggio pieno.