GIRONE OVEST

La Leonis Roma ritrova il sorriso! Knights dominati al PalaBorsani.

EBK Roma molto efficace sia in attacco che in difesa. Legnano tenuta a 60 punti.

17.02.2019 18:48

La Leonis Roma ritrova il successo e lo fa dominando sul campo dei Legnano Knights anestetizzati dalla difesa EBK Roma e da Federico Loschi che, nei momenti cruciali della sfida, mette le triple che permettono ai capitolini prima di trovare la doppia cifra di vantaggio, e più avanti di respingere il timido tentativo di rimonta dei legnanesi.

Primo successo per Luciano Nunzi sulla panchina della Leonis, secondo successo stagionale on the road per i romani che invertono in modo assolutamente positivo un trend che aveva visto i biancoblù sempre sconfitti nel 2019 scivolando nelle parti meno nobili della classifica a dispetto di un potenziale tecnico di assoluto rispetto.

Dopo sette sconfitte con oltre 90 punti di media subiti, i capitolini hanno concesso soltanto 60 punti agli avversari nonostante avessero di fronte due bocche di fuoco come Anthony Raffa e Charles Thomas, il primo annullato dal solito immenso Eugenio Fanti, il secondo regolarmente raddoppiato dalla difesa ospite. Un segnale importantissimo per il neo coach Nunzi che vede crescere d'intensità la sua squadra anche in fase offensiva. Venticinque i punti di Jones (7/9 da 2 e 3/6 da 3), diciassette quelli di un Federico Loschi (5/8 da 3) molto convincente nelle ultime uscite, tredici a testa per Amici e Hollis. La Leonis Roma torna dalla Lombardia con due punti importantissimi in tasca, frutto di una delle prove più convicenti dell'intera annata sportiva.

Per l'EBK Roma, quella del PalaBorsani, potrebbe essere la classica vittoria "svolta stagione" verso un finale di regular season che, seppur difficilmente potrà regalare un posto ai playoff, potrebbe essere un buon punto di partenza per il continuo processo di crescita in atto da anni a via dell'Arcadia.

Girone Ovest, risultati e classifica dopo la 22^ giornata.
Roseto vende cara la pelle ma la Poderosa conquista la sua 11^ vittoria in fila.