GIRONE EST

Powell e Corbett ne mettono 50! La Poderosa passa a Roseto.

Decisivo il parziale di 11-0 nella seconda frazione.

21.01.2018 21:42

a cura di Leonardo Mariano

Roseto perde, di nuovo, in casa contro la Poderosa Montegranaro dell’ex Valerio Amoroso per 85-91, che nel secondo quarto di gioco mette la freccia e stordisce gli Sharks con un parziale di 0-11 che dà il là alla vittoria dei marchigiani. La squadra di coach Di Paolantonio comincia bene la partita, giocando bene di squadra e mettendo in difficoltà l’attacco giallo-blu sporcando non pochi palloni ma la classe della coppia USA Corbett-Powell, assecondata da un Campogrande stratosferico (vero MVP della gara), fa la differenza tra le due compagini (che hanno obiettivi completamente diversi) e Montegranaro vince, giustamente, il match.

Per Roseto ci sono da salvare i primi 10 minuti e la garra messa in campo dai suoi, anche nei momenti più difficili, per non far scivolare via la partita, arrivando addirittura -3 nelle battute finali. Da rivedere, invece, la difesa che ha subito ancora tanti punti e che ha lasciato troppi tiri aperti agli avversari, i quali hanno segnato con alte percentuali sia da dentro che fuori l’area. Se poi Carlino toppa, svegliandosi solo nell’ultimo quarto, si fa davvero dura per gli Squali provare a indirizzare le partite invece che rincorrere sempre.

Inoltra brutta notizia per gli abruzzesi per quanto riguarda la lotta salvezza, dato che Orzinuovi, prossima avversaria, strapazza Ravenna (79-64) e allunga di altri due punti su Roseto.

Gli Sharks che in settimana hanno nominato Amministratore unico e nuovo Presidente Antonio Norante, giocheranno sempre al PalaMaggetti domenica 28 gennaio, nello scontro fondamentale con l'Agribertocchi Orzinuovi.

TABELLINI

Roseto Sharks: Carlino 23, Casagrande 4, Contento 13, Zampini ne, Lusvarghi ne, Infante 8, Ogide 22, D’Eustachio ne, Lupusor 5, Palmucci ne, Marulli 10, Di Bonaventura.

XL Extralight Montegranaro: Amoroso 9, Powell 26, Rivali, Corbett 24, Zucca 4, Treier 2, Maspero 3, Angellotti ne, Gueye 2, Altavilla ne, Campogrande 21.

 

GIOVEDÌ 25 ALLE ORE 19:00 SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

ISCRIVITI QUI

Benissimo Jesi, malissimo la Effe. L'Aurora torna al successo!
La NPC Rieti torna al successo ed aggancia il treno playoff.