I provvedimenti disciplinari dopo la 22^ giornata.

20.02.2018 18:50

Il giudice sportivo ha emesso i provvedimenti disciplinari relativi alla 22^ giornata di campionato. Ecco tutte le sanzioni della 7^ di ritorno in A2.

GIRONE EST

FERRUCCIO MARCO TASSINARI (FORLI'): inibizione determinata per giorni 15 fino al 06/03/2018 per aver avuto un comportamento aggressivo nei confronti degli ufficiali di campo.

LUCA BORRA (FORLI'): inibizione determinata per giorni 10, fino all' 1/03/2018 per aver tenuto un comportamento offensivo nei confronti degli arbitri e della cronometrista.

UDINE: ammenda di 500,00 euro per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri:

UDINE: Il Giudice Sportivo Nazionale, nelle more di verificare la posizione del sig. Pedone Alessandro, si riserva di assumere eventuali provvedimenti disciplinari.

FORTITUDO BOLOGNA: ammenda di 500,00 euro per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

GIRONE OVEST

REGGIO CALABRIA: ammonizione per mancanza di acqua calda nello spogliatoio arbitrale.

SIENA: ammenda di 250,00 euro per offese collettive sporadiche del pubblico verso un tesserato avversario ben individuato (Tessitori A.V.).

AGRIGENTO: ammenda di 1.500,00 euro per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri e verso un tesserato ben individuato della squadra avversaria (Spizzichini G.).

AGRIGENTO: ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (apparecchiatura dei 24").

TORTONA: ammenda di 250,00 euro per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

RIETI: ammenda di 250.00 euro per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

GUARDA LA CLASSIFICA DELLE MULTE

 

Trieste: Green torna in gruppo, Coronica fermo, terapie per Bowers e Da Ros.
La classifica delle multe dopo la 22^ giornata.