GIRONE OVEST

Terza vittoria per la Leonis! Al Ponte Grande cade anche Scafati.

I romani superano con tre successi l'impervio calendario iniziale.

28.10.2018 09:25

La Leonis Roma piazza il tris di successi al Ponte Grande, supera una diretta concorrente come Scafati e chiude il ciclo terribile a cui il calendario l'ha costretta in questo inizio di stagione con un bilancio più che positivo di tre vittorie e due sconfitte agganciando, in attesa delle gare domenicali, il gruppone di squadre in testa alla classifica del girone ovest.

Damian Hollis (24 punti, 10 rimbalzi e 30 di valutazione) è senza dubbio l'uomo copertina del match, così come Nick Zeisloft (18 punti con il 42% da 3) anche se, probabilmente, a far pesare l'ago sulla bilancia dei romani è stato l'atteggiamento di tutta la squadra capace di risalire da un pericoloso -12 (ribaltandolo con un +15) e di riuscire a rimanere in controllo anche quando la Givova ha provato a rientrare in partita.

Va senza dubbio ad Eugenio Fanti la palma di uomo "fuori statistiche". L'uomo della scalata EBK dalla serie D alla serie A, anche ieri, ha portato in campo l'energia, la furbizia tattica e la garra necessaria in una partita che arrivava al termine di un trittico di impegni tutt'altro che semplici per la Leonis. L'esterno di Fabio Corbani ha messo canestri, recuperato palle e asfissiato le giocate di Aaron Thomas permettendo una maggiore fluidità offensiva e garantendo la velocità di esecuzione a cui Piazza e compagni non possono assolutamente rinunciare per attitudine.

Nel prossimo turno la Leonis tornerà in viaggio alla volta del PalaFacchetti di Treviglio dove, nell'anticipo televisivo su Sportitalia di venerdì 2 novembre (ore 21:00), affronterà la Remer provando a mettere in cascina i primi due punti on the road della stagione.

Girone Ovest, i risultati e la classifica dopo la 4^ giornata.
La Fortitudo piazza la cinquina! Felsinei OK anche a Jesi.