BB14, il roster è al completo. Presentato anche Brandon Taylor.

«Sono contento di poter giocare qui a Bergamo e non vedo l’ora di iniziare»

08.09.2018 13:57

a cura di Daniele Ronzoni

Dopo la presentazione del primo americano (Terrence Roderick), venerdì 7 settembre la Bergamo Basket 2014 ha ufficialmente presentato alla stampa anche il secondo giocatore extracomunitario: si tratta di Brandon Taylor, classe ’94 uscito dalla University of Utah che arriva in Italia dopo un’esperienza in Ungheria (stagione 2016-2017, Alba Fehérvár) e una in Romania (stagione 2017- 2018, CSM Steaua Bucarest).

La conferenza è stata introdotta dalle parole del GM giallonero Valeriano D’Orta che ha dichiarato: «Innanzitutto vorrei ringraziare il Birrificio BeerGhem di via Priula per l’ospitalità: non è un nostro sponsor ma vista la vicinanza al PalaNorda ci auspichiamo possa crearsi una relazione in cui ci avvicineremo reciprocamente. Entrando invece nel cuore della conferenza, la scelta di Brandon Taylor è stata fatta dopo aver preso in considerazione i profili di altri giocatori, che però non ci avevano convinto fino in fondo: insieme al coach Dell’Agnello abbiamo poi valutato che Brandon potrà essere il giocatore che innescherà al meglio i propri compagni e che, se necessario, potrà anche finalizzare i tiri più importanti. Assieme a Roderick è il giocatore che ha maggior piacere nel passare la palla e questa dote è importante per una squadra come la nostra dove abbiamo già tanti tiratori».

La parola è poi passata a Brandon Taylor, che ha dichiarato: «Sono contento di poter giocare qui a Bergamo e non vedo l’ora di iniziare. In squadra abbiamo ottimi tiratori e ottimi giocatori sotto canestro e il mio ruolo è quello di metterli in condizione di poter essere pericolosi; chi gioca nella mia posizione, quella di point guard, deve essere bravo nel passare il pallone».

Il nuovo numero 11 giallonero farà il proprio debutto con la canotta della BB14 sulle spalle domani, sabato 8 settembre, contro la Pallacanestro Biella, anch’essa inserita nel girone Ovest di A2 come la società giallonera. Le due squadre si affronteranno anche mercoledì 12 settembre, questa volta al PalaNorda di Bergamo.

A Treviso inizia l'era Menetti.
Udine, il quarto posto della stagione scorsa può essere migliorato.