GIRONE OVEST

Verso Treviglio-Cagliari, Paolini: "Non possiamo più sbagliare."

16.02.2018 17:39

Reduce dalla sconfitta interna contro Agrigento, la Pasta Cellino Cagliari si appresta a far visita alla Remer, imbattuta da quattro turni tra le mura amiche. Ecco le parole di coach Paolini.

"Arriviamo da una buona settimana fatta di allenamenti intensi e di voglia di far bene per cui direi che dal punto di vista mentale siamo pronti. Purtroppo invece abbiamo dei problemi fisici visto che difficilmente Rovatti sarà della partita per una distorsione alla caviglia destra e che Rullo è fermo da qualche giorno per un infortunio alla schiena. Questo però non cambia la nostra idea di andare a Treviglio per giocare tutti e quaranta i minuti, fare la nostra partita e dare una dimostrazione di grande attenzione mentale che in questo momento del campionato conta più di qualsiasi altra cosa. Da qui alla pausa ci sono due giornate con molti scontri diretti e immediatamente dopo avremo altre sette partite importantissime. Non possiamo più sbagliare perchè gli errori a questo punto della stagione non si recuperano. A noi servono quattro vittorie perchè a 28 punti saremmo presumibilmente tranquilli. Dovunque si possano conquistare, in casa o fuori, dobbiamo provarci cercando di ottenerle il prima possibile. All'andata non giocammo una grande partita. Eravamo senza Allegretti e i bergamaschi furono bravi a segnare due o tre bombe nel finale con Voskuil e Marino. Sono qualità che Treviglio ha nel proprio arco e bisogna fare attenzione perchè i tiri da tre possono decidere le sorti di un match."

 

Girone Ovest, la classifica dopo la 22^ giornata.
Verso Latina-Eurobasket, Pastore: "Tornare a vincere!"