Edoardo Tiberti è un giocatore di Treviglio.

07.07.2018 16:58

Jacopo Borra ha il suo alter ego, torinese come il nostro pivot: è Edoardo Tiberti, giovane centro ventunenne proveniente dalla Crabs Rimini (2 stagioni in DNB), capace di giocare sia spalle che fronte canestro.

La scorsa stagione Edoardo ha realizzato 10.1 punti/gara (col 59.7% da 2 e il 69.6 ai liberi), strappando ben 6.4 rimbalzi di media e 12.4 di valutazione, migliorando di molto in tutte le voci statistiche rispetto al precedente campionato, sempre di Serie B coi Crabs, dove viaggiava a 3.38 di media con 2 rimbalzi catturati e 4.38 di valutazione.

Da incorniciare la sua grande prova contro la capolista del girone B Cento (e vincitrice poi del campionato di Serie B), da 28 di valutazione.

Nel la primavera 2018 ha vinto il premio quale miglior Under 21 Adidas del mese, avendo, in aprile, viaggiato a 11.7 punti e 5.3 rimbalzi di media nei 29.0 minuti a gara giocati.

Prima di Rimini ha esordito nei senior in D, nel San Mauro Torinese, dove in 25 gare ha avuto una media/punti di 12.4, per poi passare, nel 2015/16, in C Silver nella Kolbe Torino, realizzando 12.6 punti di media e 11 rimbalzi.

Edoardo è un ragazzo che si è messo in luce – afferma coach Vertemati– nello scorso campionato di Serie B. Ha grande energia ed entusiasmo, ma soprattutto una gran voglia di lavorare per migliorare cercando al tempo stesso di dare da subito il suo contributo alla squadra. È un giocatore che unisce una buona fisicità ad un discreto bagaglio tecnico e sono certo si farà apprezzare da tutti.”

[ufficio stampa Blu Basket Treviglio]

Scafati, ufficiale il biennale a Nazzareno Italiano.
Bergamo, Giovanni Fattori rinnova con la BB14.