GIRONE EST

Bergamo, ecco Laganà: "Contento di essere qui."

Venerdì 2 marzo è stato presentato Marco Laganà, nuovo rinforzo giallonero arrivata da Latina.

02.03.2018 22:30

a cura di Daniele Ronzoni

La Bergamo Basket ha un nuovo numero 9: si tratta di Marco Laganà, 25enne playmaker italiano arrivato dalla Benacquista Latina che rimarrà sotto le mura fino al termine della stagione. Il neo acquisto giallonero è stato presentato nel pomeriggio di venerdì 2 marzo presso la sala stampa del PalaNorda.

La conferenza stampa è stata aperta dalle parole del presidente, il dottor Massimo Lentsch, che ha dichiarato: "Dopo l’acquisto di Hollis la società non ha voluto lascare nulla al caso. L’obiettivo è chiaro sin da tempo: vogliamo rimanere in Serie A2, e crediamo che Laganà possa essere un giocatore strategico e fondamentale per noi. Ci tengo a far presente a Marco che Bergamo è una città con molta sete di basket, e speriamo che anche lui contribuisca a far sì che la BB14, alla prima esperienza in A2 tra l’altro in un girone molto competitivo, possa raggiungere il proprio obiettivo."

Il microfono è poi passato nelle mani di Marco Laganà, che ha voluto innanzitutto ringraziare la società: "Voglio ringraziare il presidente per l’opportunità che mi è stata offerta. Sono contento di essere qui: siamo in una situazione di classifica difficile, ma l’ambiente e positivo e possiamo recuperare. Conosco già Hollis visto che abbiamo giocato insieme, e sia lui che tutti i compagni mi stanno aiutando ad inserirmi nei meccanismi di gioco il più in fretta possibile. Sono un gruppo accogliente e famigliare."

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, parola invece al direttore sportivo Stefano di Prampero: "Anche se è giovane, Marco è un giocatore che tutti conoscono: da diversi anni gioca in serie A2, ha esordito in A con Reggio Emilia e ha nel proprio palmarès l’oro vinto agli Europei 2013 under-20 in Estonia. Essendo un playmaker ci darà una grossa mano nel portar palla e nel far partire il gioco, dando fiato a Ferri che ultimamente è stato utilizzato molto. Inoltre, è un giocatore con spiccate caratteristiche offensive: a Latina viaggiava con una media di 12 punti in 27 minuti di impiego. Ci darà una grossa mano."

La BB14 sarà ora impegnata sabato 3 marzo alle ore 20.00 contro Treviso in un’amichevole dall’alto coefficiente di difficoltà: la De Longhi è infatti una delle squadre più in forma del campionato. Prossima appuntamento ufficiale sarà invece giovedì 8 marzo contro Bologna, la prima forza del campionato; palla a due al PalaNorda alle ore 20.30.

Tortona schiacciasassi! La Coppa Italia la alzano i Leoni
Il Biella Forum cambia nome, fino a fine stagione si chiamerà HYPE Forum.