GIRONE EST

Forlì espugna il PalaMaggetti con una grandinata di triple. Sharks sconfitti.

Roseto spreca una ghiotta occasione per muovere la classifica.

08.02.2018 01:52

a cura di Leonardo Mariano

Roseto spreca una ghiotta occasione per muovere la classifica in proprio favore, lasciando la vittoria all’Unieuro Forlì che sbanca il PalaMaggetti per 85-92. Gli Sharks non sono riusciti a trovare il giusto antidoto in difesa, contro una sconcertante pioggia di triple (17/39), che ha causato danni su danni nella metà campo biancazzurra.

Brava Forlì a muovere bene la palla in attacco, trovando spesso tiri piazzati con tutti i suoi giocatori, mandando in doppia cifra tutto il quintetto titolare, tra cui Jackson e Castelli ai limiti della perfezione e facendo barcollare i propri dirimpettai. La difesa aggressiva imposta da coach Valli ha dato i suoi frutti, mettendo in difficoltà gli avversari che non sono riusciti a trovare molte soluzioni per invertire il trend della gara.

Detto dei meriti di Forlì, Roseto ha da recriminare solo con se stessa, perché fallire un appuntamento così, può solo che lasciare l’amaro in bocca a staff tecnico, giocatori e tifosi, dato che Orzinuovi ha ceduto sul parquet di Udine. Subire più di 90 punti, contro una squadra quartultima in classifica anche se con più talento, è indice di poca concentrazione in fase difensiva, dove non si sono viste le giuste facce da battaglia. Inoltre con un Carlino a mezzo servizio e ingabbiato, è venuta a mancare quella pericolosità che poteva far girare la partita in favore degli Sharks.

Ingoia amaro Roseto, mentre Bergamo vince in casa contro Piacenza e stacca, di nuovo, i biancazzurri.

GUARDA LA SALA STAMPA DAL PALAMAGGETTI

TABELLINI

Roseto Sharks: Carlino 14, Casagrande 12, Contento 14, Zampini 1, Lusvarghi ne, Infante 4, Ogide 18, Palmucci ne, Lupusor 12, Fasciocco ne, Marulli 8, Di Bonaventura 2.

Unieuro Forlì: DiLiegro 16, Severini 12, Castelli 15, Jackson 16, Naimy 16, Bonacini 1, Thiam 6, De Laurentiis 3, Campori, Del Zozzo ne, Fallucca 7.

NON PERDERE NULLA DI SERIE A2 ITALIA

APPLICA QUESTA MODIFICA ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Girone Ovest, la classifica dopo la 20^ giornata.
La BB14 torna al successo: Piacenza battuta 86-79 all’overtime.