Verso Trieste-Poderosa G1, Ceccarelli: "Siamo nelle migliori 8 ma non ci accontentiamo."

12.05.2018 12:29

La Poderosa Montegranaro, da neo-promossa ha prima centrato l'obiettivo playoff e poi superato il primo turno contro Biella con il fattore campo avverso. Tutto fantastico ma i marchigiani non sono ancora sazi. Ecco la presentazione di gara 1 contro Trieste di coach Ceccarelli.

"Dopo otto mesi di durissimo lavoro, siamo nelle migliori otto del campionato. Per noi è un grandissimo risultato, ma non ci accontentiamo: Trieste è stata la dominatrice della stagione, parlare dei singoli porterebbe via troppo tempo vista la quantità e qualità che hanno, ma noi ci rifiutiamo ardentemente di essere la vittima sacrificale. Approcciamo la serie come abbiamo sempre fatto quest’anno: provando a vincere. Sarebbe uno scalpo incredibile, specie pensando che l’Alma Arena è stata violata solo due volte in due stagioni. Siamo stanchi, siamo acciaccati ma ci ribelliamo al pensiero di mollare ora, ci ribelliamo all’idea di dover lasciare strada senza lottare. Proveremo a portarne via una da Trieste per cercare di allungare la serie il più possibile e regalare alla nostra gente un sogno ancora più grande. Sappiamo di partire da sfavoriti: ma il bello dello sport è che, dando tutto e credendo in sé stessi, nessun traguardo è precluso."

Risultati playoff 2018.
Al via la serie playout tra Roseto e Napoli.