GIRONE EST

La Scaligera chiude con un successo. Sharks con la testa già ai playout.

23.04.2018 00:24

a cura di Leonardo Mariano

Per i Roseto Sharks la trentesima ed ultima giornata di regular season si chiude con la sconfitta, ininfluente ai fini della classifica, a Verona per 91-76. A farla da padrona le difese lasche di entrambe le compagini, con i biancazzurri che subiscono ben 14 triple da Palermo e compagni.

Partita che ha visto i padroni di casa cominciare con un avvio al fulmicotone nel primo quarto, provando subito a mettere KO gli abruzzesi che, però, hanno cercato di onorare la gara tenendola sul filo dell’equilibrio fino al terzo quarto, restando sotto la doppia cifra di svantaggio (73-65) e giocando una buona pallacanestro. Tuttavia la squadra di coach Dalmonte riesce, a cavallo degli ultimi due tempi, a dare la sterzata decisiva e a dilagare nel vantaggio grazie a canestri facili, con Roseto che ha tirato i remi in barca.

Per coach Di Paolantonio, che nel corso del match ha alternato difese e dato tanti minuti ai suoi giovani, buone le prove dei rientranti Contento ed Ogide, con quest’ultimo che, però, ha dovuto lasciare il campo per un infortunio alla caviglia durante l’ultima frazione.

Roseto ora si può preparare sia mentalmente che fisicamente ai playout, che la vedrà affrontare la Virtus Roma, con il fattore campo a sfavore e per farcela, per tentare l’impresa, serviranno l’intensità e la garra viste durante le vittorie, seppure poche, durante il campionato regolare.

Appuntamento al 29 aprile per gara 1 dei playout tra  Virtus Roma e Roseto Sharks.

CLICCA QUI PER LA SALA STAMPA DI DI PAOLANTONIO

CLICCA QUI PER LA SALA STAMPA DI DALMONTE

TABELLINI

Tezenis Verona: Greene IV 18, Poletti 14, Palermo 10, Udom 7, Amato 11, Jones 16, Dieng 3, Guglielmi, Oboe, Ikangi 6, Nwohuocha 2, Totè 4.

Roseto Sharks: Carlino 11, Casagrande ne, Contento 18, Zampini 4, Lusvarghi, Infante 9, Ogide 13, Lupusor 8, Marulli 9, Di Bonaventura 4.

La classifica finale del girone Ovest
Treviso si prepara ai playoff superando Orzinuovi nell'ultima in casa.