I provvedimenti disciplinari dopo la 18^ giornata.

Pioggia di provvedimenti disciplinari dopo la 18^ giornata di campionato.

30.01.2018 14:45

Pioggia di provvedimenti disciplinari dopo la 18^ giornata di campionato. Ecco le decisioni del giudice sportivo.

GIRONE EST

MANTOVA: ammenda di 500,00 euro per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

MANTOVA: ammenda di 375,00 euro per comportamento non regolamentare da parte di persone presenti all'interno del campo di gioco con specifiche mansioni.

MANTOVA: Il Giudice Sportivo Nazionale, trasmette gli atti al settore agonistico per gli accertamenti di competenza in merito all’intensità sonora della sirena di fine periodo, all’esito dei quali, si riserva gli eventuali provvedimenti disciplinari.

ROSETO: ammenda di 1.000,00 euro per offese collettive frequenti del pubblico nei confronti di due tesserati avversari ben individuati (Raffa A. e Iannilli A.)

MARSHAWN DEVA POWELL (MONTEGRANARO): squalifica tesserato per 2 gare perché al termine della gara, attendeva gli altri giocatori nel tunnel di accesso agli spogliatoi e rivolgeva frasi offensive nei confronti di un tesserato avversario, fatto che non degenerava per l'intervento degli altri giocatori presenti. Conclusa la predetta situazione rivolgeva frasi irriguardose nei confronti del 2°arbitro.

TREVISO: ammenda di 250,00 euro per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

IMOLA: ammenda di Euro 1.500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri; per lancio di sputi collettivo e sporadico, colpendo; per lancio di oggetti non contundenti (carta igienica) collettivo sporadico, senza colpire che provocava la temporanea sospensione della gara per ripulire il terreno di gioco.

 

GIRONE OVEST

LEGNANO: ammenda di 500,00 euro per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

MARCO TAJANA (LEGNANO): inibizione determinata fino al 05/02/2018 per comportamento offensivo nei confronti degli arbitri.

SIENA ammenda di 500,00 euro per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

REGGIO CALABRIA ammonizione per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie (tabelloni a bordo campo).

GUARDA LA CLASSIFICA DELLE MULTE

 

NON PERDERE UNA NOTIZIA DI SERIE A2 ITALIA

APPLICA QUESTE MODIFICHE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Serie A2 Italia seguirà la tre giorni di Final Eight a Jesi.
La classifica delle multe dopo la 18^ giornata.