Virtus Roma in cammino tra nuovo assetto societario, mercato e campo da gioco.

07.06.2018 19:03

a cura di Edoardo Caianiello

Una realtà aziendale nel mondo dello Sport Business: ecco la nuova Virtus Roma che si presenta in una veste
nuova rispetto alla semplice realtà sportiva. Un nuovo piano d’impresa che si baserà su nuovi obiettivi, partendo dalla governance aziendale, passando attraverso rinnovate strategie di comunicazione e di marketing, al fine di creare un contorno esterno ed una sostanza interna di supporto valida a quello che sarà poi il cammino sportivo. Si attendono a breve comunicazioni su quelli che saranno i dettagli del nuovo piano di impresa, che dunque vede la Be Consulting affiancarsi alla presidenza di Claudio Toti: una strada che ha “l’obiettivo di mettere le basi per gli ambiziosi obiettivi di rilancio previsti” Quattro nuove aree: amministrazione, commerciale e sponsorizzazioni, comunicazione/tech e Media Hub e l’area sportiva.
Area sportiva. Ufficiali i rinnovi di Piero Bucchi e di Valerio Spinelli su base biennale. Si ripartirà dalle conferme di Baldasso, Chessa e molto probabilmente Landi. Sembra fatta per il ritorno di Giachetti, giocatore di assoluta affidabilità, che andrebbe insieme all’innesto di un americano a chiudere il pacchetto di playmaker/guardie. Piace molto Roberto Rullo, che devo però transare la sua uscita con la Dinamo Lab, mentre sotto le plance si cerca il secondo innesto “straniero”.
Campo di gioco. Sembra proprio che le nove partite finali della stagione si giocheranno al PalaEur, trattativa condotta dalla Virtus Roma e che dovrebbe costare al club romano una cifra verosimilmente vicina ai ventimila euro a partita. C’è una restante parte di stagione da giocare: i tecnici societari hanno visionati diversi campi di gioco ma le ipotesi più probabili al momento sono il PalaFijlkam di Ostia ed il Palazzetto dello Sport di Viale Tiziano, quest’ultimo solo e solamente nel caso in cui si decida di aspettare il termine ultimo per riscattare i fondi validi per partire con i lavori, termine identificato nel mese di Dicembre.

Insomma #VirtusIsComing, ecco il nuovo hashtag con il quale Roma decide di lanciarsi nel futuro, un futuro che viste le premesse, parla in maniera ambiziosa.

Risultati playoff 2018.
La Fortitudo ufficializza la rescissione (consensuale) con Pozzecco.