Il focus sulla 12^ giornata di Serie A2 Italia.

Stefano Blois ci presenta la prossima giornata di campionato.

15.12.2017 18:15

 

a cura di Stefano Blois

 

Scatta tra poche ore la dodicesima giornata del campionato di A2: presentiamo insieme le sfide piùinteressanti!

BIG MATCH: IL MEGLIO DELLA GIORNATA

Entra nel vivo la corsa alle Final Eight di Coppa Italia (si qualificano le prime quattro ad est e ovest al termine del girone d’andata), e quello tra Montegranaro (16) e Fortitudo Bologna (16) rappresenta quasi un match point per accedervi. Ma al PalaSavelli si affrontano anche le seconde della classe insieme a Udine: l’XL Extralight può dare una risposta importante al primo mini-calo stagionale (due sconfitte nelle ultime tre), l’Aquila cerca un successo di peso per gettarsi alle spalle un periodo complicato ed accelerare l’inserimento di Rosselli.

Ancor più aperta è la bagarre per la rassegna di Jesi (2-3- 4 marzo) nel girone Ovest, con nove squadre in sei punti dietro la capolista Casale Monferrato (20), che testerà sull’ostico parquet di Cagliari (12) la propria reazione al primo KO stagionale arrivato domenica scorsa contro Latina (12), che riceve Tortona (12) in quello che visti i recenti scalpi di entrambe può essere considerato il big match di giornata: anche la Bertram ha appena interrotto una lunga serie positiva, quella casalinga di Biella che in regular season non perdeva tra le mura amiche addirittura dalla stagione 2015/16.

ON FIRE: SPETTACOLO ASSICURATO

Unica imbattuta dell’intera categoria è rimasta Trieste (22), alle prese con una trasferta comunque insidiosa come quella di Verona (10): la Tezenis domenica scorsa ha ritrovato i suoi americani (46 punti totali per Greene e Jones) e di fronte al suo pubblico ha perso solo una volta. Momento strepitoso anche per Ravenna (14), che per rimanere aggrappata alle prime quattro deve estenderlo sul difficile parquet di Treviso (10), contro una De Longhi ancora alle prese con cronici alti e bassi.

Ad Ovest un altro spareggio di medio/alta classifica nobilita il programma del weekend: Agrigento (12) e Legnano (12) condividono punti e voglia di rivalsa, la Moncada per il derby perso a Trapani e gli Knights di Mattia Ferrari che fra sconfitte (tre consecutive, due delle quali all’ultimo tiro) e posticipo del turno scorso non vincono da oltre un mese. Il PalaTiziano sarà banco di prova interessante per Trapani (14), salita al terzo posto solitario: l’Eurobasket Roma (8) continua a deludere in trasferta, ma tra le mura amiche è in serie aperta di tre vittorie consecutive.

WARNING: PUNTI PESANTI

Rimanendo sul versante occidentale, piuttosto delicato il derby campano tra Scafati (10) e Napoli (4): la Givova ha bisogno di voltare pagina dopo la squalifica di Miles ed un periodo di flessione generale, i partenopei ultimi da soli hanno incassato un’altra beffa domenica scorsa con il buzzer di Savoldelli. Vietato perdere in Reggio Calabria (8) Treviglio (8): la Viola non può permettersi un altro stop al PalaCalafiore, i lombardi di concedere 91.5 punti di media come nelle ultime due trasferte.

Nel Girone Est, Roseto (2) si appiglia al parquet amico del PalaMaggetti per continuare la rincorsa-salvezza: gara importante anche per una Ferrara (10) che ha interrotto il suo periodo d’oro con le ultime due sconfitte (e tiene Rush sotto osservazione). Non è un gran momento neanche per Piacenza (8) e Forlì (8), entrambe appena sopra la zona retrocessione: l’Assigeco si è aggrappata faticosamente al fattore campo per rimanere a galla, i romagnoli di Valli hanno sempre ceduto per un solo possesso di scarto nelle ultime quattro sconfitte consecutive.

@BloisStefano

 

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

CLICCA QUI

Verso Eurobasket-Trapani, il pronostico e le quote dei bookmakers.
Le infermerie in vista della 12^ giornata.