GIRONE EST

Gli Sharks chiudono a Verona le regular season in attesa dei playout.

21.04.2018 15:37

a cura di Leonardo Mariano

Ultima giornata di stagione regolare in Serie A2 e gli Sharks se la vedranno con la Scaligera Verona dell’ex coach Luca Dalmonte. I veneti si trovano al 6° posto in classifica e a discapito dell’obiettivo playoff già raggiunto, la partita contro gli abruzzesi diventa importante perché mette in palio punti fondamentali per un miglior piazzamento finale. Il giusto approccio, quindi, sarà alla base della gara che giocherà la Tezenis che, inoltre, vorrà fare bella figura davanti al proprio pubblico per chiudere in bellezza il campionato.

Roseto, fortunatamente, non ha da chiedere nulla al match, sia perché ininfluente ai fini della classifica, sia perché passa un periodo complesso a causa dell’indisponibilità del PalaMaggetti, dove si stanno svolgendo gli Europei Youth di Boxe, che ha costretto la squadra ad allenarsi in altra struttura, sia per i soliti problemi fisici che hanno afflitto i biancazzurri durante tutto l’arco dell’anno. Infatti capitan Casagrande sarà sicuramente out per la sfida, mentre sono da valutare le condizioni di Contento, Ogide e Di Bonaventura. La missione di coach Di Paolantonio sarà sempre quella di non far perdere troppa concentrazione ai suoi, in vista degli ormai imminenti playout, provando a mettere in campo una squadra solida.

Palla contesa alle ore 18:00 di domenica 22 aprile, all’AGSM Forum di Verona, agli ordini della terna arbitrale composta dai signori Boscolo, Saraceni e Maschietto.

I ROSTER

TEZENIS VERONA: Greene IV, Poletti, Palermo, Udom, Amato, Jones, Dieng, Guglielmi, Oboe, Ikangi, Nwohuocha, Totè. Coach: Dalmonte

ROSETO SHARKS: Marulli, Contento, Ogide, Carlino, Di Bonaventura, Infante, Zampini, Lusvarghi, Alessandrini. Coach: Di Paolantonio

Coach Martino presenta lo spareggio playoff tra Jesi e Ravenna.
Virtus Roma a Latina senza Roberts. Concessi tre giorni di permesso straordinario.