GIRONE OVEST

La Junior fa suo il lunch time della 21^ giornata. La Virtus non muove la classifica.

11.02.2018 14:35

a cura di Antonio Mangiola

La Junior Casale non fallisce l'appuntamento casalingo, davanti alle telecamere di Sportitalia, e mette in cascina altri due punti consolidando il primato in classifica contro una Virtus Roma che paga un finale di gara da fiato corto per le minori soluzioni in panchina, i minori centimetri e chilogrammi a disposizione oltre all'innegabile carenza dal punto di vista tecnico con una Novipiù che ha fatto il suo il match nonostante un non brillantissimo lunch time dal punto di vista offensivo. Blizzard (3), Sanders (9) e Tomassini (7 + 4 assist) fatturano il minimo sindacale, mentre a fare la voce grossa in attacco (e in difesa) sono i due bersaglieri rossoblù: capitan Martinoni chiude con 11 punti, 8 rimbalzi e 4 assist e il suo collega di reparto, Aleksandar Marcius, firma 17 punti risultanto determinante in entrambe le fasi di gioco. 

La partita, la terza in otto giorni, non è stata bellissima, nè ha regalato giocate che troveremo nella top ten settimanale, quantomeno non nei primi posti, e si è decisa nel pitturato dove i capitoli annoverano tre pesanti assenze come Filloy, Benetti e Vedovato. Il computo dei rimbalzi dice Junior 39 Virtus 25 con gli uomini di coach Bechi che hanno aggiustato i numeri soltanto nella fase in cui Ramondino ha deciso di giocare con quattro esterni ed un solo lungo. All'intervallo lo stesso fondamentale recitava 21 carambole catturate dai padroni di casa e 9 dagli ospiti (10-2 per quel che riguarda i rimbalzi in attacco). Dopo i primi dieci minuti Ramondino aveva già fatto ruotare ben 9 uomini, il collega 7... probabilmente qualcuno troverà noiose queste considerazioni statistiche ma sono lo specchio della gara odierna meritatamente vinta dalla Junior che si è dimostrata più completa dal punto di vista dell'organico confermandosi un gruppo coeso capace di reagire anche quando gli ospiti riescono a mettere il muso avanti con Thomas nella prima azione della terza frazione.

D'altra parte, dopo 21 giornate di campionato, la classifica non mente: una squadra è meritatamente prima, l'altra penultima. Ball don't lie!

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO – VIRTUS ROMA: 73-62 (15-12; 38-34; 54-49)

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: Ielmini ne, Denegri 5, Tomassini 7, Valentini 7, Blizzard 3, Martinoni 11, Severini, Cattapan 4, Bellan 8, Sanders 9, Lazzeri, Marcius 19. All. Ramondino

VIRTUS ROMA: Basile, Maresca 6, Chessa 8, Baldasso 6, Lucarelli ne, Landi 7, Filloy ne, Roberts 12, Thomas 14, Ndzie ne, Parente 9. All. Bechi

@MangiolaAntonio

Gli Sharks al PalaBanca con i dubbi legati alla presenza di Carlino e Casagrande.
Girone Est, i risultati dopo la 21^ giornata.