GIRONE EST

Roseto ci prova ma Piacenza ha la meglio. Altra sconfitta per gli Sharks!

11.02.2018 20:36

a cura di Leonardo Mariano

Roseto perde a Piacenza in una partita punto a punto, una partita giocata a scacchi dai due allenatori, con Piacenza che ha avuto la meglio nelle battute finali della gara. Emblematica del periodo negativo rosetano è la palla persa da Matt Carlino, negli ultimi secondi, sul punteggio di 70-67 per i padroni di casa, che poteva ancora dare un’opportunità ai suoi, prima che Guyton, in contropiede, sugellasse il punteggio sul 72-67.

Purtroppo per Roseto, di nuovo, un’occasione persa perché l’Assigeco non è sembrata squadra imbattibile, a cui vanno comunque i meriti per la vittoria, la prima di coach Riva. I biancazzurri devono recriminare solo con loro stessi, a partire dalla pessima percentuale con cui hanno tirato dalla lunetta (6/13), punti fondamentali in una gara giocata sul filo del rasoio e per non aver sfruttato i ben 17 rimbalzi offensivi.

La differenza tra le due compagini sta tutta nella valutazione di squadra che recita 84-62 per Piacenza, sintomo che gli abruzzesi, con un Carlino a mezzo servizio (ma brutta partita la sua, spesso frettoloso nei giochi d’attacco) e un Casagrande entrato per la prima volta sul parquet nel terzo quarto, non riesce a trovare negli altri componenti, se non in un volitivo Ogide, quel quid in più per far girare definitivamente l’inerzia dalla sua parte.

Nella partita, incanalata giustamente su ritmi più bassi e con una difesa più attenta, date le sonore imbarcate prese dagli Sharks, è mancata probabilmente la giusta faccia aggressiva per portarla a casa. Di certo, da salvare, c’è la volontà di non aver fatto scappare gli avversari, ma di averli tenuti sempre a una minima distanza. Troppo afflitta, però, è sembrata la squadra di coach Di Paolantonio che nella prossima di campionato, al PalaMaggetti contro Bergamo, si gioca una buona fetta di salvezza.

 

TABELLINI

Assigeco Piacenza: Sanguinetti 5, Guyton 13, Infante L. 6, Formenti 11, Arledge 12, Oxilia 10, Amoroso 4, Livelli ne, Diouf, Passera, Reati 11, Seye ne.

Roseto Sharks: Ogide 19, Carlino 12, Casagrande 4, Lupusor 7, Contento 10, Di Bonaventura 3, Infante F. 4, Lusvarghi, Zampini, Marulli 8.

Girone Ovest, la classifica dopo la 21^ giornata.
Scafati, la società respinge "categoricamente" le dimissioni di Perdichizzi.