GIRONE OVEST

Verso Rieti-Siena, Mecacci: "Partita difficile dal punto di vista agonistico."

30.03.2018 14:25

Reduce dalla sconfitta casalinga contro Reggio Calabria, la Mens Sana fa visita a Rieti provando a conquistare i punti per la matematica salvezza.

"Aldilà del fascino di una sfida storica, come lo è quella contro la compagine reatina, è una gara importante tra una squadra come la nostra che cerca la salvezza diretta e la Npc che cerca di rimanere agganciata al treno playoff. Rieti ha disputato un campionato in linea con le aspettative del suo roster. Una squadra solida con lunghi importanti come Olasewere e Gigli, che ha aumentato la fisicità degli esterni con Andrea La Torre arrivato a sostituire Norman Hassan, consentendo ad un giocatore esperto come Juan Marcos Casini di uscire dalla panchina come uomo di rottura. Giocano una pallacanestro speculativa, cercando situazioni di post basso con i propri lunghi e con i propri esterni, Tommasini ed Hearst, che possono attaccare anche in situazioni di post up vista la loro taglia fisica. Giocano una pallacanestro aggressiva, soprattutto in casa, estendendo la pressione su tutta la profondità del campo e cercando di mettere in crisi gli attacchi avversari con la loro fisicità, giocando al limite del fallo. Una partita difficile dal punto di vista agonistico, che si carica ancora di più dal punto di vista della pressione, perché a questo punto del campionato ogni partita ha un peso specifico non indifferente soprattutto in trasferta. Ci siamo allenati quasi al completo, dovendo fare a meno di Ceccarelli che non sarà della partita. È stata una settimana di pressione come è normale che sia dopo una sconfitta come quella di domenica scorsa, ma l’atteggiamento dei ragazzi è stato come sempre molto professionale e ben focalizzato sulla partita. Siamo consapevoli che ci dobbiamo tirare via da questa situazione di classifica con le nostre mani. Dovremo essere bravi a mettere in pratica quello che ci siamo detti e su cui ci siamo preparati per tutti i 40 minuti di gioco."

SABATO 31 ORE 10:00 SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

ISCRIVITI QUI

Girone Est, la classifica dopo la 27^ giornata.
Verso Ravenna-Treviso, Pillastrini: "Al PalaDeAndrè per portare a casa il risultato."