GIRONE OVEST

Verso Biella-Montegranaro, Carrea: "Al di là della tecnica sarà la testa a fare la differenza."

27.04.2018 16:56

L'Hype Forum si prepara ad ospitare gara 1 degli ottavi di finale playoff tra i padroni di casa di Biella e la neopromossa Montegranaro. Ecco le parole di coach Carrea.

"Al di là della tecnica, quello che contro Montegranaro dovrà fare la differenza sarà la testa. Non potremo permetterci errori di collaborazione o di valutazione a livello difensivo. La nostra è una difesa di sistema, ma quando non riusciamo a essere efficaci di squadra non abbiamo la qualità offensiva per vincere partite ad alto punteggio, né per difendere uno contro uno. Rivali non so se giocherà ma credo che sarà della serie. Ha qualità e distribuisce al meglio responsabilità e possessi. Non è da sottovalutare il play Maspero, che fu con me a Casalpusterlengo, giovane di taglia piccola che però sta giocando a un buonissimo livello. Per quanto riguarda Amoroso, è un giocatore che gestisce molti possessi e ha una doppia dimensione. Non è scontato che lo accoppieremo con Tessitori, considerando anche che accanto a lui gioca Powell, altrettanto efficace e pericoloso sia fronte sia spalle a canestro. Non si può affidare individualmente la marcatura di giocatori con così tanta qualità. Saranno indispensabili tutti nel fare un passo in più per coprire i buchi ed evitare la coperta corta. Non so dove arriveremo, ma i miei ragazzi sono guerrieri e daranno tutto fino alla fine."

Ufficiale! Giorgio Valli sarà il coach di Forlì anche nella stagione 2018-2019.
Napoli, Fioravanti si trasferisce a Cento.