GIRONE OVEST

Verso Legnano-Cagliari, Paolini: "Da qualche settimana siamo in difficoltà per gli infortuni."

26.01.2018 17:20

La Pasta Cellino Cagliari non attraversa certo il miglior periodo della stagione. Qualche infortunio di troppo ha minato, nelle ultime settimane, il grande campionato giocato dai sardi nella prima parte di stagione. Per Rullo e compagni adesso c'è da affrontare Legnano a domicilio, non un impegno semplice. Ecco le parole di coach Paolini.

"Da qualche settimana siamo sicuramente in difficoltà in allenamento a causa dei diversi infortuni. La situazione sta lentamente migliorando e per questo voglio ringraziare l’intero staff medico e sanitario che si sta impegnando al massimo. Certo al momento non so ancora dire chi potrà scendere in campo domenica. Dobbiamo giocare con quelli che abbiamo senza guardarci in giro perchè credo nella mia squadra e nel nostro progetto che per me è il futuro della pallacanestro. Io ci associerei l’abolizione delle retrocessioni perchè questo ci permetterebbe di lavorare con maggiore tranquillità. A me non pesa lottare per evitare i playout. Abbiamo tempo e fortunatamente abbiamo messo del fieno in cascina che stiamo utilizzando. Abbiamo però bisogno di recuperare gli infortunati e quando torneremo al completo potremmo ricominciare ad allenarci meglio. Legnano ha costruito un progetto molto interessante intorno alla figura di un ottimo allenatore come Mattia Ferrari, con cui quattro anni fa ha ottenuto la promozione in Serie A2. I milanesi hanno rafforzato la squadra stagione dopo stagione e hanno ingaggiato e confermato due pilastri come Raivio e Mosley. I Knights in estate hanno pescato benissimo anche in Serie B prendendo giocatori fisici e tosti come Toscano e ora hanno a disposizione un organico forte ed esperto. Cercheremo di studiare qualcosa per limitare i loro punti di forza e invece sfruttare qualche loro piccola difficoltà. E’ chiaro che per una squadra giovane come la nostra non è semplice affrontare un gruppo esperto come quello dei milanesi."

 

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Verso Viola-Junior, Ramondino: "Dobbiamo fare una partita di attenzione ed intelligenza."
Ugo Ducarello presenta la trasferta al PalaEstra.