GIRONE EST

La Fortitudo piazza la cinquina! Felsinei OK anche a Jesi.

28.10.2018 09:58

a cura di Alessio Scandola

Buona la quinta per la Fortitudo Bologna, che nella trasferta di Jesi si conferma squadra compatta ed in grado di reagire alle difficoltà che le si presentano davanti. Marchigiani senza Dillard, volato negli USA per un lutto personale, emiliani ancora senza Fantinelli e capitan Mancinelli, comunque entrambi a referto.

Partita che è vissuta inizialmente di elastici tra le due squadre, con parziali dell’una e dell’altra squadra; in evidenza Jones per gli arancioblù con 21 punti nei primi 2 quarti. Nel terzo quarto però la Effe scava il parziale decisivo, attaccando finalmente in modo efficace la zona di coach Cagnazzo che tanto l’aveva messa in crisi nei primi due. Nonostante un tentativo di rientro da parte di Jesi, spinti da Mascolo, la truppa biancoblu, guidata dagli ex Benevelli ed Hasbrouck, ricaccia indietro gli avversari e controlla con un ampio divario finale la partita, chiudendo sul 66-87.

Jesi quindi ha provato ad impensierire la Effe fintantoché ha avuto energia, ma i bolognesi si confermano protagonisti assoluti del campionato, volando a quota 10 punti in attesa di una tra Forlì e Montegranaro a farle compagnia domani.

Fra 7 giorni la sfida per la Effe sarà contro Mantova al PalaDozza, mentre Jesi viaggerà al PalaMaggetti contro Roseto.

Termoforgia Jesi 66 – 87 Lavoropiù Fortitudo Bologna (21-27, 20-20, 12-21, 13-19)

Jesi: Bordoni, Mentonelli, Mascolo 16, Baldasso 9, Santucci 3, Rinaldi 4, Valentini, Jones 21, Mwananzita, Totè 13, Lovisotto.

Bologna: Sgorbati 8, Cinciarini 16, Mancinelli ne, Franco, Benevelli 20+11 r, Leunen 4, Prunotto 2, Venuto, Rosselli 9, Fantinelli ne, Pini 7, Hasbrouck 21.

Terza vittoria per la Leonis! Al Ponte Grande cade anche Scafati.
Girone ovest, i risultati e la classifica dopo la 5^ giornata.